Sono stato in coma per tutta la vita. Cieco per l’Amore in Me e attorno a me. – Eternamente Qua
Home page Area abbonati Chi siamo Acquisti Aggiornamenti Newsletter Libri Contatti Carrello
Meditazione sul Vuoto mentale
Consapevolezza spirituale
Consapevolizzare, non colpevolizzare
L'abito non fa il monaco,
la spiritualità porta alla nudità
Vita Spirituale
La vita spirituale è in funzione dell’Amore, trasforma la vita comune in Vita Divina.
La Soluzione non è esplorare l' universo, ma immergersi profondamente in Se Stessi Origine dell' universo.
Accettarsi
Ama il prossimo come te stesso,
non immaginarlo separato da te

Video illuminanti

Meditazioni

Aforismi e pensieri illuminanti

Corsi di consapevolizzazione

Consapevolezza Spirituale

Realizzazione Integrale (Spirituale - materiale)

Spiritualità, Amore e sessualità consapevole

Tu Sei per te stesso il più grande dei Misteri,

il Principio di tutte le soluzioni

LIBRI
BRANI TRATTI DA

KARMA E INCARNAZIONE

Saggio spirituale

Ogni individuo è un’incarnazione di Dio
che È la Reale Identità di ognuno.

Ogni individuo è
figlio (come individuo) di Se Stesso (come Dio)
e Padre (come Dio) di se stesso (come individuo).

Essere l’incarnazione di Dio
non è esclusivo a qualcuno
che è definito o si autodefinisce eletto,
ma è un fatto del tutto naturale ed insito
in ogni concepimento umano.

KARMA E INCARNAZIONE (PDF)

Gli argomenti di questo sito sono trattati al corso Alla Ricerca della Reale Identità

VIDEO SPIRITUALI

VIDEO SPIRITUALI

BRANI TRATTI DAL LIBRO KARMA E INCARNAZIONE

- INCARNAZIONE COLLETTIVA E INCARNAZIONE INDIVIDUALE

- CONCEPIMENTO DELL’EMBRIONE ED INCARNAZIONE DI DIO

- LA REALE IDENTITÀ E LA COSCIENZA NON ENTRANO NEL CORPO

- L'ANIMA NON E' MAI PRIGIONIERA DEL CORPO

- LA (PRESUNTA) REINCARNAZIONE

- LA COSCIENZA È UNA

- POSSESSIONE ED ESORCISMO

- TUTTO È UNO È TUTTO: AMA IL PROSSIMO COME TE STESSO. EGLI È TE STESSO: L’UNICO SE STESSO

- LA COSIDDETTA VITA DOPO LA MORTE

- DISCERNERE LA REALE IDENTITÀ DAL SUO ESPRIMERSI

- LA MENTE NASCE E MUORE

- REALMENTE E VERAMENTE

- ATTACCAMENTO ALL’IO E ALLA VITA

- I COSIDDETTI LIVELLI EVOLUTIVI DELL’ANIMA

- LIBERARSI DAL “CICLO DI RINASCITE”

- ILLUMINARSI IN UNA (PRESUNTA) VITA FUTURA

- REINCARNAZIONE E MANIPOLAZIONE

- LE PRESUNTE VITE PRECEDENTI

- IL CONCETTO: TU NELLE VITE PRECEDENTI SEI STATO…

- I COSIDDETTI RICORDI DELLE PRESUNTE VITE PRECEDENTI

- IL KARMA E LA LEGGE DI CAUSA E DI CONSEGUENZA

- IL KARMA E LA SOFFERENZA

SOMMARIO DEL LIBRO KARMA E INCARNAZIONE

Introduzione

Karma e incarnazione

1. La Natura Trina
1.1. La Reale Identità
1.2. La Coscienza Infinita
1.3. La mente

2. Sussistere ed Essere
2.1. Sussistere pienamente
2.2. Essere pienamente

3.L’incarnazione

3.1. L’incarnazione collettiva

3.2. L’incarnazione individuale

3.2.1. Concepimento dell’embrione e incarnazione di Dio

3.2.2. La Reale Identità e la Coscienza non entrano nel corpo

3.2.3. L’anima non è prigioniera del corpo

3.2.4. L’anima e il ricordo dell’origine Divina

4. La (presunta) reincarnazione

4.1 La Reale Identità non si reincarna

4.2 La Coscienza Infinita non si reincarna
4.3 La Coscienza individuale non si reincarna

4.3.1 La Coscienza individuale è uguale alla Coscienza Infinita

4.3.2. La Coscienza individuale dopo la morte

4.3.3. La Coscienza è una

4.4 La mente non si reincarna

4.4.1. Possessione e esorcismo

4.4.2. Le energie e le vibrazioni non sono lo Spirito
4.4.3. Sorte della struttura energetica post mortem
4.5. Incarnazioni individuali nell’incarnazione collettiva

5. La cosiddetta vita dopo la morte

5.1 Le preghiere per i “defunti”

5.2. Inferno, purgatorio e Paradiso

5.3. Comunicare con i “defunti”

5.4 Apparizioni di “defunti”

5.5. Comunicare con i Divenuti del tutto

5.6. La cosiddetta revisione della vita

6.Discernere la Realtà dal suo esprimersi
6.1. Nessuno nasce e nessuno muore
6.1.1. La Reale Identità non nasce, non vive, non muore
6.1.2. La Coscienza non nasce, non vive, non muore
6.1.3. La mente nasce e muore
6.1.4 La vita vive se stessa
6.2 Discernere per Resuscitare
6.3. La vita è irReale

6.4. Realmente e veramente

7. Nocività delle teorie sulla (presunta) reincarnazione

7.1 Attaccamento all’io e alla vita

7.2 La (presunta) trasmigrazione dell’Anima

7.2.1 I cosiddetti livelli evolutivi dell’Anima
7.2.2 Principio degli opposti e principio di continuità

7.2.3. Liberarsi dal “ciclo di rinascite”
7.3. Illuminarsi in una (presunta) vita futura
7.3.1. Illuminato, Illuminarsi e Illuminazione
7.4. Attaccamento ai frutti dell’azione e ai concetti di bene e di male

7.5. Reincarnazione e manipolazione

8. Le presunte vite precedenti

8.1. Tu nelle vite precedenti sei stato

8.2 Essere pienamente e comprendere

8.2.1 Alcune cause di errori negli insegnamenti
8.3. I cosiddetti ricordi delle presunte vite precedenti
8.3.1. Primo genere: influsso dei Divenuti del tutto

8.3.1.1 La cosiddetta reincarnazione di un Dalai Lama

8.3.1.2 Influsso di Coscienze Maturate “non umane”
8.3.2. Secondo genere: “dati”  della Coscienza Infinita
8.3.2.1. Consapevolizzazione di intelligenze cosmiche
8.3.3. Terzo genere: il collegamento alle strutture Energetiche

8.3.4 Quarto Genere: l’aspetto terapeutico

9. Il Karma

9.1 Il Karma Infinito e il Karma individuale

9.2 Il Karma è incomprensibile (alla mente)

9.3 Il Karma e la legge di causa e di conseguenza
9.4 Il c.d. Karma positivo e il c.d. Karma negativo
9.5 Gli ostacoli per l’esprimersi del Karma
9.6 Il Karma e la sofferenza

9.7 Il Karma e le malattie

9.8 Il Karma ed il libero arbitrio

9.9 Il concetto di debito Karmico

9.10 Il concetto di coppia Karmica

9.11. Astrologia Karmica

Conclusione

Meditazioni
1. La tecnica di meditazione

1.1. Rivolgersi alla Reale Identità

1.2. Abbandonare la mente

1.3.Invocare e manifestare la Grazia Divina

1.4. Consapevolizzare i processi

2.Le fasi della meditazione

3. Meditazione per conoscere l’incarnazione

3.1 Funzioni delle singole richieste della meditazione per conoscere l’incarnazione

4. Meditazione per conoscere Il Karma
4.1.Funzioni delle singole richieste della meditazione per conoscere Il Karma.

5. La riprogrammazione del Karma
5.1. Riprogrammazione del Karma specifico

5.2.Riprogrammazione delle cause Karmiche
6. La meditazione trina

7. Maturare la capacità di riprogrammare il Karma
8. Migliorare la comunicazione con i Divenuti del tutto

I Divenuti del tutto

Elenco di Divenuti del tutto

Indice dei concetti

9. IL KARMA

9.2 IL KARM

Condividi questa pagina su Facebook
L’abito non fa il monaco: la spiritualità porta alla nudità.
Realtà e Amore
L’Esistenza illuminata è l’Esistenza Divina osservata dalla prospettiva umana.
Amare
La Pace non è la Realtà.
La Pace non è né vicina né lontana dalla
Realtà, che non ha confini.

Realtà e Amore
Per avvicinarsi al Paradiso dell’Esistenza illuminata non si può certo rimanere nell’inferno della sofferenza.
Amare
Chi non Discerne la Reale Identità dal Suo irReale esprimersi ritiene erroneamente di essere stato concepito, di essere nato/a, di star vivendo e di dover morire.
Karma e incarnazione
Quali risposte puoi ottenere da coloro che non le cercano, da coloro che ti tengono lezioni su chi sei e cosa sei, senza aver la minima idea di chi sono loro stessi?
Il Cavaliere delle Energie
Il rapporto tra due individui non è un unico rapporto, ma è doppio. Uno avviene in uno dei due individui partecipanti al rapporto, un altro accade nell’altro.
Amare
La consapevolizzazione della Realtà (Dio, Assoluto)
è il massimo atto creativo.
Dissolve la creazione.

Realtà e Amore
La morte esiste, ma non c’è alcun morto. Il c.d. aldilà esiste solamente dalla prospettiva dei “vivi”.
Karma e incarnazione
Quando c’è Amore, la consapevolezza è totale amante di tutta sé. L’amante, l’amare e l’amato coincidono.
Amare
I pensieri superflui deturpano la vita,
eppure molti li adorano.
Realtà e Amore
La vittoria nella lotta per se stessi vale infinitamente. La vittoria su altri ha effimero valore. La meta non è essere il migliore bensì Essere.
Il Cavaliere delle Energie
Commerciare con l’Amore è come mercanteggiare con la Verità - mentire.
Il Cavaliere delle Energie
Per quanto infinito possa sembrare, il cosmo è soltanto mente.
Realtà e Amore
Essere Amore è di per sé Qualità e Virtù.
Amare
Amare: Ama il prossimo come te stesso. Egli è Te Stesso: l’Unico Se Stesso.
Karma e incarnazione
La prigionia è la condizione della mente che
ignora la propria irRealtà.
La libertà, lo stato della mente pienamente
consapevole di essere un’illusione.
Realtà e Amore
La vita è un’illusione e l’inganno che ci sia qualcuno che la vive è un abbaglio, un’illusione nell’illusione.
Amare

Il segreto di Nikola Tesla Sri Nisargadatta Maharaj Krishnamurti-MenteLibera Osho - The Movie
Ranjit Maharaj 1
U.G. Krishnamurti UG Krishnamurti - you see
Madre Teresa di Calcutta Talks with Nisargadatta Meher Baba Interview Ghandi
OSHO: Absolutely Free Padre Pio vivo 1
Krishnamurti - Il Risveglio
Krishnamurti
Maharishi Mahesh Yogi Padre Pio - l'Eucarestia Thich Naht Hanh Carezza- Giovanni XXIII
Ultima messa di Padre Pio
Anandamayi ma Meher Baba with Lepers
Copyright 2007 - Andrea Pangos Editore P.IVA 01046860324