L’unica effettiva missione, se proprio si vuole definirla così, di ogni essere umano è: Divenire del tutto - portare a compimento il processo d’individuazione. - Karma e incarnazione
Home page Area abbonati Chi siamo Acquisti Aggiornamenti Newsletter Libri Contatti Carrello
Meditazione sul Vuoto mentale
Consapevolezza spirituale
Consapevolizzare, non colpevolizzare
L'abito non fa il monaco,
la spiritualità porta alla nudità
Vita Spirituale
La vita spirituale è in funzione dell’Amore, trasforma la vita comune in Vita Divina.
La Soluzione non è esplorare l' universo, ma immergersi profondamente in Se Stessi Origine dell' universo.
Accettarsi
Ama il prossimo come te stesso,
non immaginarlo separato da te

Video illuminanti

Meditazioni

Aforismi e pensieri illuminanti

Corsi di consapevolizzazione

Consapevolezza Spirituale

Realizzazione Integrale (Spirituale - materiale)

Spiritualità, Amore e sessualità consapevole

Tu Sei per te stesso il più grande dei Misteri,

il Principio di tutte le soluzioni

LIBRI
I PETALI DELL'INTELLIGENZA
Brano tratto dal libro
Saggio sulla maturazione della Coscienza

Gli argomenti di questo sito sono trattati al corso Alla Ricerca della Reale Identità

15. I petali dell’intelligenza

15.1. Le sembianze dei petali dell’intelligenza

15.2. Il funzionamento dei petali dell’intelligenza

15.3. Esperienze avute riguardo ai petali dell’intelligenza

15.4. Esercizi per maturare i petali di intelligenza

15. I PETALI DELL’INTELLIGENZA

Alla manifestazione energetica, le sembianze della quale ricordano un fiore con i petali, abbiamo assegnato il nome “petali dell’intelligenza”. Pure nella letteratura yogica e tantrica si parla di ciò come, per esempio, del “fiore risvegliato”, del “loto attivato”, del “loto dai mille fiori” ecc. Sono dati pure dei disegni dove la radice si trova nella testa e i petali sopra di essa. Tranne la spiegazione che il “risveglio” di questo fiore sviluppa le facoltà mentali e spirituali, non abbiamo trovato chiarimenti più dettagliati.

In questo libro esporremo soltanto alcuni dei dati ai quali siamo giunti.

15.1. Le sembianze dei petali dell’intelligenza

I petali dell’intelligenza si costituiscono nel cervello. La loro “radice” è pressoché identica all’ipotalamo (ossia, osservando più ampiamente, al diencefalo), mentre i petali si trovano nel cervello.

a) b)

Schema n. 10 – a) Raffigurazione dei petali dell'intelligenza durante il riposo b) Raffigurazione dei petali dell'intelligenza in attività

Il numero massimo dei petali è 21. Sono comunque possibili varie combinazioni, per esempio:

           – che certi petali non sono attivati, ciò significa che la loro struttura energetica non si è costituita,

           - che i petali attivati funzionano soltanto parzialmente,

            – che alcuni petali funzionano del tutto, alcuni parzialmente e che i rimanenti non sono attivati,

            – che certi petali non risplendono sufficientemente ecc.

Il numero medio di petali dell’intelligenza attivati è di 10,6. Esiste una certa correlazione tra il quoziente d’intelligenza (Q.I.) e i petali dell’intelligenza, così che un Q.I. da 90 a 110 corri sponde a 9-12 petali dell’intelligenza! Comparando i dati di circa 100 bambini e adulti che hanno fatto il test di intelligenza al loro numero di petali dell’intelligenza, la correlazione espressa in percentuale è del 93%. Nell’analisi che segue è usata una tabella semplificata:

Q.I.

Q.I. Descrizione

PI

70-90

sotto la media

6-9

90-110

media

9-12

110-130

superiore alla media

12-15

130

notevolmente superiore alla media

15 – e più

Questa è la versione parziale dell'articolo.

La versione integrale è disponibile ai soli abbonati al sito.

Informazioni abbonamento al sito

15. I petali dell’intelligenza

15.1. Le sembianze dei petali dell’intelligenza

15.2. Il funzionamento dei petali dell’intelligenza

15.3. Esperienze avute riguardo ai petali dell’intelligenza

15.4. Esercizi per maturare i petali di intelligenza

Condividi questa pagina su Facebook
Potenzialmente tutti gli uomini sono più che veggenti, ma spesso non vogliono vedere nemmeno ciò che gli accade sotto il naso. 
Eternamente Qua
Nell’incarnarsi, la Reale Identità e la Coscienza (Anima) non entrano nel corpo fisico, ma si manifestano anche attraverso il corpo fisico.
Karma e incarnazione
La (falsa) spiritualità è una gabbia dalle sbarre invisibili;
ben altra cosa è la Realizzazione.
Realtà e Amore
Il riconoscimento vero non si può ottenere da altri: si può ricevere soltanto dalla propria natura risvegliata.
Il Cavaliere delle Energie
Ogni ambito che limita e soffoca, con credenze, concetti, valori e „verità sacrosante“, la pura espressione dell'essere è una setta nel senso ampio della parola. Tu non te ne rendi conto, ma fai parte di tantissime sette.
Eternamente Qua
Il fine non è scalare la società.
È immergersi compiutamente in Sé.
Là inizia ogni viaggio.
Là sei Senza fine.

Realtà e Amore
Il segreto di Nikola Tesla Sri Nisargadatta Maharaj Krishnamurti-MenteLibera Osho - The Movie
Ranjit Maharaj 1
U.G. Krishnamurti UG Krishnamurti - you see
Madre Teresa di Calcutta Talks with Nisargadatta Meher Baba Interview Ghandi
OSHO: Absolutely Free Padre Pio vivo 1
Krishnamurti - Il Risveglio
Krishnamurti
Maharishi Mahesh Yogi Padre Pio - l'Eucarestia Thich Naht Hanh Carezza- Giovanni XXIII
Ultima messa di Padre Pio
Anandamayi ma Meher Baba with Lepers
Copyright 2007 - Andrea Pangos Editore P.IVA 01046860324